Alpilegno per una villa in provincia di Lecco: trasparenza e tecnologia

L’azienda Alpilegno ha parteciparo a un progetto di ristrutturazione in stile moderno, fornendo serramenti innovativi, nella versione legno alluminio.

Intorno al Lago di Como, in Provincia di Lecco, sono stati di recente conclusi i lavori di ristrutturazione di una villa in stile moderno accerchiata dalle colline adiacenti. L'edificio è caratterizzato da un design moderno e minimale, coniugato a innovative soluzioni tecniche ed estetiche dove la luce, che crea continuità fra gli ambienti interni ed esterni, fa da protagonista. L'intento, sia del committente sia del progettista, era di riuscire a ricreare un forte contatto con la natura circostante, cosa che è avvenuta grazie alla realizzazione di ampie superfici vetrate e trasparenti. Alpilegno è stata coinvolta in questo progetto proprio come fornitore di tutti i serramenti necessari per completare le aperture dell'edificio. Tra i vari modelli d'infissi presenti nel catalogo Alpilegno, dal progetto è stato scelto Eternity Complanare di legno e alluminio, profili in grado di impreziosire la struttura, fornendo il massimo in termini d'isolamento termico, acustico e di sicurezza antieffrazione. Nello specifico, come essenza dei serramenti, è stato scelto l'abete netto lamellare con finitura interna sbiancata, esterna in bianco crema e con ferramenta a scomparsa. Per mantenere uniformità estetica fra interno ed esterno e per garantire maggiore superficie vetrata, sono stati scelti serramenti alzanti scorrevoli e bow window, entrambi in formato complanare.

L'anta scorrevole degli alzanti è totalmente a scomparsa proprio per lasciare completamente l’apertura libera e poter accedere agevolmente al patio e al giardino. Eternity Complanare di legno/alluminio è realizzato con materiali naturali e riciclabili. L'uso del legno sul lato interno trasmette un piacevole senso di calore, mentre l'alluminio nella parte esterna garantisce un’ottimale protezione dagli agenti atmosferici. La tenuta termica e acustica è garantita dalla vetrocamera Ug 0,60 con spessore 48 mm e da 4 guarnizioni. Come dimostra questo caso, massima è anche la possibilità di personalizzazione di questi modelli Alpilegno, dalle essenze alle misure, fino alle finiture sia interne, sia esterne per prodotti che garantiscono un elevato risparmio energetico e una diminuzione di emissione di sostanze inquinanti.

INTERVISTA A LORIS CELLANA, TITOLARE ALPILEGNO

Come siete diventati fornitori di questo progetto?
La nostra Azienda realizza soluzioni su misura e personalizzate per un isolamento termico e acustico ottimale. Il nostro obiettivo è di avere sempre clienti pienamente soddisfatti che diventano il nostro migliore "biglietto da visita". Anche in questo caso, il passaparola sulla qualità dei nostri prodotti ha fatto sì che la committenza ci scegliesse, anche se era già entrata in contatto con aziende concorrenti.

Chi ha installato i serramenti modello Eternity Complanare di legno e alluminio?
Direttamente noi, con il nostro team di posatori formati e qualificati PosaClima.

Siete stati solo fornitori di questi serramenti oppure avete dato il vostro contributo anche a livello tecnico, supportando il cliente nella scelta più adeguata dell'infisso?
Alpilegno fornisce un servizio di analisi e consulenza tecnica ed estetica a 360°: in questo particolare progetto, il modello Eternity Complanare è stato sviluppato appositamente per soddisfare la richiesta di avere un serramento a elevate prestazioni, che fosse complanare sia nella parte interna, sia in quella esterna.

Quali sono gli aspetti rilevanti da evidenziare dal vostro punto di vista in questo cantiere?
L'aspetto da sottolineare è sicuramente lo studio di un nuovo serramento. Essendo una ristrutturazione di una villa di lusso, è stato un lavoro molto importante e complesso, con grandissima attenzione ai dettagli e, dove la luce aveva un ruolo molto importante. Obiettivo raggiunto grazie agli alzanti scorrevoli Eternity dotati di un'anta scorrevole totalmente a scomparsa che lascia l'apertura libera al passaggio.

Com'è strutturata la vostra realtà? Avete una rete di distributori e rivenditori, oppure agite di prima persona direttamente con il cliente finale?
La nostra rete vendita è composta da agenti e da rivenditori. Nonostante questo, lavoriamo comunque in prima persona direttamente con il cliente finale. Sia i clienti che contattano noi direttamente o che passano tramite un agente, vengono sempre a visitare la nostra azienda e il nostro showroom. Siamo orgogliosi di fare vedere ai nostri clienti come lavoriamo e il prodotto finito che andremo a fornirgli. Collaboriamo inoltre con molti architetti e studi tecnici; oggi, secondo noi, il rapporto con il mondo della progettazione è fondamentale.

Pubblica i tuoi commenti