Apripersiana: come esporsi al mondo in modo intelligente

Apripersiana

Un meccanismo che permette di comandare la persiana senza doversi sporgere né aprire la finestra. La procedura per il montaggio

Nuove tecnologie sempre più a servizio degli interventi su edifici storici. Il comfort non più rivolto solamente alle nuove architetture, ma mirato a migliorare gli usi anche di quegli elementi costruttivi che in genere caratterizzano costruzioni non più recenti, come è il caso delle persiane, tipico elemento di edifici dei piccoli borghi che sostituisce la tapparella ed è posta sul filo esterno del muro con la finestra sul lato interno.

Ducati, cercando di evolvere questo concetto tradizionale di persiana, ha sviluppato un meccanismo che permette di comandare la loro apertura senza doversi più sporgere e ne aprire le finestre, pensato in particolare per quegli edifici dove il dispendioso costo di un impianto elettrico scoraggia l’automatizzazione delle persiane.

Persy rappresenta una soluzione intelligente e si fissa in pochi minuti all’architrave o sullo stipite della finestra nuova o pre-esistente senza che sia necessaria nessuna predisposizione.

Grazie a efficienti motori 12 V dc e al contenimento del consumo energetico in stand-by a soli 0,0003 A, questo sistema offre un funzionamento totalmente autonomo, anche in assenza di corrente elettrica.

Persy è alimentato da una batteria ricaricabile integrata che garantisce fino a 12 mesi di totale autonomia energetica.

Parola d’ordine: autonomia

Persiane aperte in totale autonomia dall’interno dei propri ambienti. Comandare l’apertura delle persiane da un radiocomando con supporto a parete, da pulsante filato o da cellulare, diventa una semplice scelta personale

Questa, inoltre, può anche essere ricaricata da un pannello solare dal design compatto per garantire il minimo impatto estetico, oppure alimentato anche da rete elettrica 230 V ac, mediante l’alimentatore fornito. In questo modo, comandare l’apertura delle persiane da un radiocomando con supporto a parete, da pulsante filato o da cellulare, diventa una semplice scelta personale. La tecnologia di gestione è estremamente semplice perché in grado di comandare, da un unico dispositivo, la chiusura di tutte le persiane con un solo click e di riaprirle comodamente da casa in pochi secondi. Al contrario, è stato predisposto anche un meccanismo inverso, per una migliore efficienza energetica, con il quale è possibile chiudere automaticamente le persiane al tramonto, riducendo del 10% i consumi di riscaldamento. Invece, in estate, un sensore comanda le persiane esposte al sole riducendo il calore interno di 9 °C. Persy è dotato di sistema di bloccaggio antintrusione quando le ante sono chiuse e, in caso di necessità, la persiana può essere aperta o chiusa anche manualmente.

Il prodotto: dettagli tecnici

La soluzione versatile, flessibile e completa per controllare e gestire l’automazione per persiane e scuri battenti, adatta a qualsiasi tipo di persiane di legno, alluminio, ferro o pvc. Si installa sull’architrave (minimo spazio richiesto: 80 mm) e si adatta a qualsiasi misura di larghezza della persiana, dalle persiane a una sola anta di minimo cm 30, fino alle persiane di più grandi dimensioni.

Non è più indispensabile preoccuparsi della predisposizione di un apposito impianto elettrico perché Persy è ideato per essere alimentato anche solo da una semplice batteria ricaricabile integrata che garantisce fino a 18 mesi di autonomia energetica.

Istruzioni di montaggio di Persy su persiana a due battenti

Apripersiana  Apripersiana
1. Installazione

La motorizzazione può essere installata sia su davanzale sia su architrave a scelta del cliente

 

2. Montaggio

Il motoriduttore viene fornito con braccio curvo standard modello ARKO1 pre-montato con il gruppo-leva di sblocco

 

 Apripersiana  Apripersiana
3. Procedere con l’installazione

Per procedere all’installazione chiudere le persiane. Il motoriduttore deve essere installato lateralmente

 

4. Posizionamento della maschera

Ritagliare la maschera fornita e posizionarla a filo del muro laterale e a filo della persiana chiusa

 

 Apripersiana Apripersiana
5. Effettuare i fori

Effettuare dei fori in corrispondenza dei punti di fissaggio per alloggiare tasselli da mm 8

 

6. fissaggio del primo motore

Fissare ogni motoriduttore mediante le due apposite viti parzialmente filettate nei fori posteriori. Non procedere ancora con il fissaggio anteriore del motoriduttore e, per persiane a due ante, fissare provvisoriamente anche il secondo motoriduttore senza stringere ancora le viti

 

 Apripersiana Apripersiana
7. fissaggio del secondo motore

Una volta fissato anche il secondo motoriduttore (persiane a due battenti) misurare con precisione la distanza tra i due motoriduttori

 

8. rifilare la canalina

Tenendo conto della misura rilevata, tagliare la canalina fornita a misura

 

 Apripersiana  Apripersiana
9. attenzione a tagliare

Fate in modo regolare e preciso la canalina tenendo un angolo di taglio di 90° in modo da garantire un buon risultato estetico nell’accoppiamento tra canalina e motoriduttore

 

10. ultimo passaggio

Infilare la canalina tagliata a misura sotto la parte anteriore del motoriduttore e far combaciare la linea di taglio all’apposito invito sul motoriduttore stesso

 

Pubblica i tuoi commenti