City di Navello: la finestra che scompare

Prestazioni termico-acustiche, design lineare e moderno e ampie vetrature per un nuovo e rivoluzionario serramento.

navelloNavello ha progettato City, un nuovo concetto di serramento che rivoluziona l'idea classica di finetra. Il telaio in legno e alluminio, scompare letteralmente lasciando spazio a un'anta tuttovetro che da più luminosità agli ambienti e uno sguardo più ampio sull'esterno, senza dimenticare però le prestazioni e i parametri di efficienza energetica. Una soluzione, dal design moderno e lineare, che elimina completamente la manutenzione della finestra, limitandola alle normali operazioni di pulizia del vetro. Il telaio esterno è incassato interamente nel muro, dando molta importanza alla superficie vetrata. Questa caratteristica è presente in tutte le versioni: a battente, con anta a ribalta e scorrevole e le cerniere possono essere incassate internamente (su richiesta). La versione scorrevole dispone, inoltre, di un sistema speciale di fissaggio dell'anta che permette di nascondere completamente le guide.

navelloCity è disponibile in 5 nuove finiture metallizzate: argento, bronzo, titanio, rame e ghisa, oltre a tutte le essenze e le colorazioni che Navello utilizza per tutte le linee di prodotto. Il telaio di dimensioni 69x101 mm, dispone di una guarnizione tripla che consente di avere un alto isolamento termico e acustico. Un altro fattore importante per le prestazioni termiche di questa finestra è la posizione delle vetrature, completamente addossate verso l'esterno. Infine, viene utilizzato un vetro camera basso emissivo con una garanzia di 10 anni contro la formazione di condensa e per poter assicurare una corretta circolazione dell'aria, non è presente nessun tipo di contatto tra il legno interno e il rivestimento esterno in alluminio.

www.navello.it

Pubblica i tuoi commenti