Fakro presenta la nuova finestra FTU-V: contemporanea ed essenziale

Fakro, sempre alla ricerca di soluzioni innovative, oggi presenta il nuovo serramento a bilico FTU-V, ideale per gli ambienti bagno e cucina.

Foto: Robert Haas Thema: Wohnungen im Joseph-Pschorr-Haus

La finestra a bilico Fakro, modello FTU-V ha cerniere posizionate a metà dell'altezza dell'infisso e assicura un'adeguata aerazione e illuminazione della mansarda. Una soluzione di qualità, ottima anche per gli ambienti a elevata umidità, rifinita con tre mani di vernice poliuretanica di colore bianco in grado di creare una superficie duratura e perfettamente liscia. FTU-V è realizzato con legno di pino, accuratamente selezionato e impregnato con il metodo sottovuoto, più efficace di molti altri sistemi d'impregnazione, che lo rende resistente anche alle muffe più insidiose. Il serramento valorizza l'ambiente mansarda grazie all'estetica moderna ed essenziale. Come tutte le finestre Fakro, anche questo modello è dotato dell'innovativa tecnologia thermoPro che consente di implementare le performance del serramento in termini di confort e durabilità. ThermoPro infatti, abbassa la trasmittanza termica ottimizzando l'efficienza energetica delle finestre, aumenta la tenuta all'aria e garantisce un buon scarico della condensa. Con una superficie vetrata molto ampia, valorizzabile con tutti gli accessori Fakro (dalla tenda parasole alle tende oscuranti/ombreggianti o ancora alle tende plissettate), questo modello ha un sistema di ventilazione V40 che consente un ricambio d'aria ottimale, anche a finestra chiusa, offrendo una buona salubrità degli ambienti anche durante la stagione invernale o in caso di mal tempo. La finestra FTU-V è inoltre contraddistinta dal sistema topSafe, utile a rafforzare la costruzione del serramento per una maggiore resistenza contro l'effrazione. FTU-V permette operazioni di pulizia più agevoli e sicure grazie al battente del serramento che ruota fino a 180°, munito di un sistema di bloccaggio mirato. La finestra FTU-V è disponibile anche in versione automatizzata con sistema Z-WAVE. Infine è importante citare la maniglia, posta nella parte inferiore del battente e quindi nel punto più facilmente raggiungibile del serramento, contraddistinta da una microapertura a due scatti.

Pubblica i tuoi commenti