Finestra CasaClima: fresco d’estate e caldo d’inverno

Finestre CasaClima

Afa e alte temperature o gelo e raffiche di vento: Oknoplast ha la soluzione per il comfort domestico tutto l’anno

Estate o inverno che sia, la casa deve essere pronta a proteggere dal caldo o dalle intemperie con le adeguate precauzioni.

La regola principale è che sia dotata del serramento più adeguato che possegga tutte le caratteristiche necessarie a mantenere il giusto clima fra le mura domestiche per tutto l’anno.

Una linea esclusiva e brevettata di serramenti dalle alte prestazioni di isolamento termico, con un’estetica elegante per il design originale dell’anta e le caratteristiche che la rendono perfetta durante il caldo estivo e il freddo invernale, arriva da Oknoplast con Winergetic Premium Passive.

finestra casaclima

Questa finestra utilizza una tecnologia spaziale, l’aerogel, un materiale innovativo con eccezionali proprietà termiche utilizzato dalla Nasa per la costruzione dei veicoli spaziali e il rivestimento delle tute degli astronauti.

L’innovativa barriera Space Block di aerogel e poliuretano riduce, infatti, la trasmissione di calore in modo da raggiungere parametri altamente performanti (UW pari a 0,6 W/m2K).

Un perfetto isolamento termico, nessuna dispersione di calore e notevole risparmio energetico sono le caratteristiche principali di questa finestra che rispettano i severi requisiti dell’agenzia CasaClima che la certifica in classe Gold.

finestra casaclima

Dal design leggero e minimale all’interno e arrotondato e sinuoso all’esterno, Winergetic Premium Passive ha una vetrocamera dal peso ridotto e un trattamento termico del vetro che permettono di realizzare anche ante di grandi dimensioni.

Grazie alla presenza di riscontri antieffrazione che ostacolano efficacemente i tentativi di scasso, questa finestra si dimostra essere un’ottima barriera protettiva contro le incursioni esterne.

finestra casaclima

La sicurezza è maggiormente garantita grazie alla presenza di speciali nottolini che coadiuvano l’azione dei riscontri e ottimizzano il funzionamento della ferramenta. Inoltre, in caso di errato posizionamento della maniglia, un dispositivo di blocco evita che le ante possano sganciarsi dalle cerniere.

Pubblica i tuoi commenti