Finstral: portoncini personalizzati, sicuri e sempre speciali

L’azienda riesce sempre a garantire la massima libertà di composizione per combinare perfettamente le esigenze estetiche e funzionali dei propri portoncini.

Finstral produce portoncini dal nucleo in PVC con profili componibili secondo una logica modulare. Questo sistema consente di scegliere, sia per il lato esterno che per quello interno del serramento, differenti soluzioni che si integrano e adattano alla facciata dell'edificio o all’ambiente interno – che si tratti di linee moderne o più tradizionali. L'azienda offre la possibilità di scegliere tra moltissimi materiali, colori, tipologie di ante e telai. Per realizzare l'anta e i profili dei portoncini Finstral propone il PVC oppure l'alluminio. Entrambi offrono grande libertà di scelta per colori e superfici. Oltre al PVC e all'alluminio, i pannelli decorativi sono disponibili anche in resina sintetica, ceramica e vetro smaltato, con un vasto assortimento di finiture e colorazioni.

Architect è una serie di modelli dalla forte personalità, infatti, i pannelli in resina sintetica non necessitano di molte decorazioni perché sono le finiture stesse a conferire ad ogni porta d'ingresso un aspetto esclusivo e inconfondibile. Questi portoncini si possono realizzare con estetica complanare sul lato esterno e interno dell'anta (Planar) oppure con estetica complanare solo sul lato esterno (Semiplanar).  

Ceramica è una serie che Finstral ha voluto realizzare con un materiale inedito: i pannelli di questi portoncini sono composti da lastre in ceramica grandi più di due metri quadrati, molto resistenti. Il particolare rilievo sul pannello si origina durante la fusione del materiale che dà forma a un particolare gioco di luci, conferendo al portoncino un aspetto dal carattere vivo e deciso molto particolare. I modelli Ceramica si possono realizzare con estetica complanare sul lato esterno e interno dell'anta (Planar) oppure con estetica complanare solo sul lato esterno (Semiplanar).

Infine, le chiusure di sicurezza, una valida protezione di base contro le effrazioni data dalla ferramenta a doppio becco di pappagallo, prevista di serie. In luogo delle cerniere in vista, facoltativamente si può optare per l’utilizzo di cerniere a scomparsa. Su richiesta la porta può essere integrata con accorgimenti di sicurezza antintrusione supplementari, come ad esempio la ferramenta con meccanismo automatico e comando motorizzato, il lettore di impronte digitali, il cilindro di sicurezza e i rostri di sicurezza.

 

Pubblica i tuoi commenti