Il nuovo sistema per tende a rullo Sidewinder 8275 di Mottura SpA

Sidewinder 8275 ha un azionamento dolce e silenzioso, risultato di una sofisticata e innovativa tecnologia che assicura alte prestazioni e lunga durata.

La tenda a rullo, oggi è un vero e proprio complemento d'arredo e di design e la sua massima espressione funzionale è quella di filtrare la luce e smorzare gli effetti del calore all'interno dell'ambiente domestico. Sidewinder 8275 è un sistema, ideato da Mottura SpA, altamente performante che può schermare anche grandi vetrate. Le soluzioni tecnologiche adottate fanno la differenza come, per esempio, il comando brevettato a doppio azionamento che offre sia la praticità della catenella per la discesa che la sofisticatezza della molla decelerata per la risalita automatica della tenda, inserita all'interno del tubo avvolgitore. Ciò permette di ridurre lo sforzo di manovra consentendo la realizzazione di tende per grandi superfici. La velocità di risalita è regolata da un sistema di decelerazione che crea un movimento della tenda rallentato e costante. I supporti "intermedi" permettono, infine, di installare due tende in parallelo con azionamento indipendente, riducendo sensibilmente la luce tra i teli.

Sidewinder 8275 si applica in verticale ed è adatto per ambienti interni. Il tessuto è filtrante, dim out e oscurante. La manovra a catenella avviene con comando tramite la frizione diretta (rapporto 1:1) o demoltiplicata (rapporto 1:3,33). Il sistema è dotato di fondale a goccia in alluminio estruso 6060 T6 UNI 8278 o rettangolare in alluminio estruso 6060 T6UNI 8278, entrambi con tappi laterali in materiale termoplastico (colori disponibili: bianco, grigio, nero, argento satinato e cromato). Per agevolare l'inserimento e il rimontaggio del telo è presente un rullo di avvolgimento di ø36-49 mm in alluminio estruso 6060 T6UNI 8278 con ogiva. Il fissaggio può essere superiore a soffitto o frontale a parete con staffe in acciaio inox complete di cover estetica in materiale termoplastico.

Pubblica i tuoi commenti