ISEO presenta Libra, il nuovo cilindro elettronico di sicurezza

Libra di ISEO è ideale anche per installazioni all’esterno o dove sia richiesta un’alta resistenza all’effrazione e agli agenti atmosferici.

La sicurezza si affida alla tecnologia e la sfida ora diventa sempre più quella di racchiudere in spazi ridotti i migliori dispositivi atti a resistere alle azioni di coloro intenzionati a entrare negli spazi privati. Nascono piccoli dispositivi sofisticati, integrati nell'elemento maniglia o nel pomolo di apertura, che con pochi semplici mosse sono in grado di trasformare le tradizionali serrature meccaniche con chiave di apertura in sistemi di sicurezza elettronici comandati, per esempio, dal proprio smartphone. Il cilindro quindi scompare e in questo modo diventa molto difficile manometterlo, anche con l'ultimo dei sistemi escogitati chiamato bumping. L'unico modo per aprire e chiudere una porta diventa quindi quello di utilizzare un lettore di credenziali incorporato nel cilindro elettronico dialogante con diversi dispositivi per la gestione degli accessi, quali tessere magnetiche e smartphone predisposti. ISEO propone quindi Libra il cilindro elettronico che può essere installato su porte nuove, ma applicabile anche a quelle esistenti con serrature tradizionali con cilindro europeo. Con l'App Argo per Libra versione Smart, l'amministratore può gestire le autorizzazioni all'accesso dei vari utenti in modo intuitivo e senza il bisogno di alcun software aggiuntivo o connessione internet e aggiungere, cancellare o modificare i permessi fino a trecento utenti. Si può consentire l'accesso a locali riservati, a persone selezionate e per periodi prestabiliti, verificando orari e giorni d'ingresso e controllando i tentativi di apertura non autorizzati. L'amministratore può consultare lo storico degli ultimi 1.000 eventi rilevati su ogni porta, inviare il report per e-mail e trasferire la lista degli utenti da una porta all'altra. Gli aggiornamenti del software dei dispositivi sono gratuiti e vengono segnalati tramite notifica sullo smartphone.

Installazione smart

  1. Oggetto di un brevetto sono proprio le caratteristiche del sistema di aggancio/sgancio della rotazione, che hanno consentito la realizzazione del sistema in dimensioni molto ridotte tali da entrare perfettamente all'interno degli ingombri del classico cilindro meccanico.
  2. Questo consente quindi di installare Libra semplicemente avvitandolo al posto di un pomolo tradizionale, senza predisporre alcun cablaggio né forature.
  3. È necessario montare sul lato esterno della porta il pomolo contenente la parte elettronica, inserendolo nello stesso alloggiamento in precedenza occupato dal cilindro tradizionale, facendolo passare da parte a parte.
  4. Fissare la vite di fissaggio in corrispondenza dello spessore della porta.
  5. Montare il pomellino sul lato interno della porta tramite una piccola feritoia al quale va avvitato con una brugola data in dotazione.
  6. Il sistema Libra quindi è già pronto per essere utilizzato grazie al funzionamento a batterie.

La connettività diretta a dispostivi Bluetooth Smart Ready, della versione Smart del cilindro Libra, non richiede l'aggiunta di ulteriori accessori da applicare sul cilindro elettronico stesso o sullo smartphone.

Cilindro elettronico Libra
Il cilindro elettronico Libra è un innovativo sistema concepito per il controllo elettronico delle aperture. Libra può essere installato su porte nuove, in abbinamento a qualsiasi serratura dotata di foro per cilindro europeo e anche su porte già esistenti, in sostituzione a qualsiasi cilindro a profilo europeo. La forma ergonomica del pomolo elettronico e le segnalazioni luminose garantiscono un semplice e intuitivo utilizzo di Libra, da parte di tutti gli utenti. Il design lineare e minimal favorisce l'integrazione armoniosa con tutti gli stili architettonici e di arredamento. Libra ha ottenuto la Menzione d'Onore nell'ambito della XXIII Edizione del premio Compasso d'Oro e nel 2013 è stato selezionato da ADI Design Index. L'alimentazione a batteria a lunga durata e la conseguente assenza di collegamenti elettrici consentono massima flessibilità, bassi costi di montaggio e rapidità d'installazione.

Pubblica i tuoi commenti