La maggioranza azionaria dell’azienda italiana Pilomat a Hörmann

Pilomat, realtà italiana nel campo degli automatismi per il controllo accessi con tecnologie a scomparsa, è stata acquisita per il 70% dal Gruppo Hörmann.

Foto: Pilomat

Foto: Pilomat

Pilomat, specializzata nella produzione di dissuasori mobili e fissi e di un'ampia gamma di road blocker per la protezione degli edifici e per il controllo degli accessi, è una realta aziendale italiana con oltre 30 dipendenti. Conosciuta a livello internazionale nel settore degli automatismi per il controllo accessi con tecnologie a scomparsa, l'azienda commercializza i propri prodotti in tutto il mondo attraverso partner specializzati.

Foto: Pilomat

Foto: Pilomat

Foto: Pilomat

Foto: Pilomat

Chistoph Hörmann, titolare del noto ed omonimo gruppo, ha recentemente siglato il contratto di acquisto del 70% delle quote della Pilomat mentre il 30% è rimasto di proprietà della famiglia Toffetti, precedentemente alla guida dell'azienda. Bruno Toffetti infatti, manterrà la posizione di direttore della società e l'azienda continuerà a operare sul mercato conservando il proprio nome.

Christoph Hörmann ha commentato: "Pilomat amplia la nostra gamma di prodotti a tutela della sicurezza di edifici e proprietà. Lo scopo è quello di utilizzare la struttura internazionale del Gruppo Hörmann per ampliare ulteriormente le vendite dei prodotti Pilomat. Bruno Toffetti, da anni sta guidando con successo la società ed è un amministratore di grande esperienza, con un importante know how circa lo specifico mercato ed i prodotti ad esso riferiti. Siamo sicuri che l'unione delle nostre strutture alle sue conoscenze, daranno risultati incredibilmente positivi".

Pubblica i tuoi commenti