Marcatura CE 2015 per le chiusure oscuranti

La nuova edizione della norma di prodotto UNI EN 13659, riferita alla marcatura CE inerente le chiusure oscuranti (tapparelle, persiane, scuri, tende esterne alla veneziana). è stata resa disponibile in lingua inglese in data 9 luglio 2015.

UnicmiLa versione 2015 della norma di prodotto, sostituisce l'edizione precedente (EN 13659:2004+A1:2008, in vigore dal 1° ottobre 2008 e resa disponibile da UNI in data 5 febbraio 2009) e recepisce la versione europea entrata in vigore il 20 maggio 2015. Momentaneamente, fino a quando verrà resa pubblica sulla Gazzetta Ufficiale Europea é un riferimento puramente volontario. La novità principale di questa nuova edizione è l'introduzione (in aggiunta alla versione precedente: resistenza al carico del vento) di due nuove caratteristiche importanti per le chiusure oscuranti: la resistenza termica aggiuntiva ΔR e il fattore solare totale gtot. E' importante ricordare che per la Dichiarazione di Prestazione e la Documentazione di Accompagnamento, il Produttore di chiusure oscuranti deve indicare tutte le caratteristiche essenziali della norma di prodotto UNI EN 13659 e dare una risposta per ognuna di esse, per esempio: il livello prestazionale dei serramenti che produce, accertato secondo le metodologie (prova di laboratorio o calcolo a seconda del requisito) oppure, N.P.D. (Prestazione Non Determinata).

Il Regolamento (UE) n. 305/2011, oggi impone l'obbligo di dichiarare almeno una delle caratteristiche essenziali definite dalle norme di prodotto. Il produttore non può così avvalersi dell'opzione N.P.D. (Prestazione Non Determinata) per tutte le caratteristiche essenziali così come definito dalla norma di prodotto UNI EN 13659. Quest'opzione si può utilizzare solo nel caso in cui NON sussistono disposizioni legislative nazionali che impongono di dichiarare il livello prestazionale per specifici requisiti e NON sussiste un obbligo contrattuale (es: prescrizione del capitolato) a rispettare livelli prestazionali minimi in relazione ai requisiti essenziali. Spetta, infatti, alle Autorità Governative di ogni Stato membro appartenente all'Area Economica Europea stabilire quali sono le caratteristiche essenziali obbligatorie per cui il Produttore non può avvalersi dell'opzione N.P.D. (Prestazione Non Determinata) ma è obbligato a dichiarare il livello prestazionale.

In Italia il Governo non si è ancora pronunciato in merito alle caratteristiche essenziali delle chiusure oscuranti e non ci sono nemmeno disposizioni legislative nazionali che impongono di dichiarare il livello prestazionale in relazione alle caratteristiche essenziali di resistenza al carico del vento, resistenza termica aggiuntiva ΔR, fattore solare totale gtot. Di conseguenza, ad oggi, il Produttore di chiusure oscuranti può sceglere liberamente quale delle tre caratteristiche essenziali dichiarare, fatto salvo che non sussistano differenti obblighi contrattuali. Bisogna però tener presente che da ottobre 2015 entreranno in vigore nuovi decreti in materia di risparmio energetico nel campo edilizio che imporranno, per le schermature solari mobili su chiusure trasparenti e in determinate condizioni tecniche, il rispetto di specifici limiti di fattore solare totale gtot.:

  • le chiusure trasparenti devono essere posizionate su specifici fronti dell'edificio SUD, EST, OVEST, SUD-EST, SUD-OVEST);
  • le chiusure trasparenti devono essere state oggetto di intervento di riqualificazione energetica in ambito diverso dalla nuova costruzione e dalla ristrutturazione detta di "primo livello" (interventi che interessano l'involucro edilizio con un'incidenza superiore al 25% della superficie lorda complessiva dell'edificio).

In queste condizioni dovranno essere rispettati i limiti di fattore solare totale gtot. di cui al Prospetto 1 e, conseguentemente, a livello della marcatura CE il Produttore non potrà avvalersi dell'opzione N.P.D. (Prestazione Non Determinata) in corrispondenza di tale caratteristica.

Prospetto 1 - Valori limite del fattore solare totale gtot. Chiusure trasparenti in presenza di schermature solari mobili installate su fronti dell'edificio SUD, EST, OVEST, SUD-EST, SUD-OVEST.

Prospetto_1 valori limite del fattore solare gtot chiusure trasparenti in presenza di schermature solari mobili installate fuori dall'edificio

A breve verrà aggiornato il documento tecnico dedicato alla Marcatura CE delle chiusure oscuranti  "UNICMI UX47". Inoltre, l'associazione ha la possibilità di acquistare le norme tecniche UNI per conto dei Soci UNICMI, ASSITES e degli Affiliati ad UNCSAAL SERVIZI S.r.l. facendo usufruire loro della riduzione del 15% sul prezzo di listino. Per l'acquisto della norma UNI EN 13659:2015 e di altre norme eventuali si possono inviare richieste di preventivo al seguente indirizzo e-mail: tecnica@unicmi.it.

Pubblica i tuoi commenti