Navello Seta 0.2 Eco, la nuova finestra a risparmio energetico

Con l’arrivo della stagione fredda, si pensa a come risparmiare sulle bollette. Il nuovo serramento ECO di Navello è una soluzione ecologica ed economica.

Navello Seta 2.0 Eco, centinato

Navello Seta 2.0 Eco, centinato

Navello, con l'avvicinarsi della stagione invernale ha pensato a un nuovo serramento che riesce a garantire comfort e alte prestazioni di isolamento termico, mantentendo un buon rapporto qualità/prezzo.

Seta 2.0 Eco ha una struttura classica, ed è disponibile nelle versioni a due o più ante. Realizzata completamente in legno e senza l'utilizzo di sostanze nocive, ha vetri ad alta capacità isolante con vetrocamere basso emissive che possono ridurre la dispersione di calore da -1.280 kwh a -216 kwh con un effettivo risparmio economico a livello di riscaldamento e con una differenza di calore disperso (1064 kwh) che corrisponde a una stagione di riscaldamento a 164 m3 di gas metano, ovvero, a più di 150 €. Questo tipo di serramento riesce a ottenere una permeabilità all'aria in Classe 4, una tenuta all'acqua in Classe 9A, una resistenza al vento in Classe C5, un valore di trasmittanza termica di Uw 1,4 w/mqk (con vetro con Ug=1,1) 2 un potere fonoisolante di Rw (C;Ctr) = 43 (-2,-6) (con vetro 44 dB). Inoltre, la selezione di materie prime naturali, l'ottimizzazione di tutti i processi di produzione, e la scelta di realizzare le finestre o porte-finestre "a battente", contribuiscono a un ulteriore contenimento dei costi, dando al nome Eco una doppia valenza: ecologico-economica.

Seta 2.0 Eco di Navello è composta da un telaio con lunghe traverse che evitano l'esposizione del legno di testa sul davanzale, nella parte superiore della finestra; un canale di scarico per l'acqua, totalmente in legno per dare un aspetto gradevole anche quando è aperta; una guarnizione di tenuta costruita con un materiale morbido ed elastico (senza memoria) che evita le deformazioni nel tempo, dotata di camera maggiorata che consente uno schiacciamento di 2,5 mm in fase di chiusura; un battente di sezione 68x78 mm e telaio 68x68 mm con doppia guarnizione di tenuta montate entrambe sul telaio e ferramenta incassata con scontri a vista, cerniere "anube". La battuta del vetro è di 18 mm e serve per proteggere il silicone di sigillatura del vetro camera dai raggi UV, il vetro camera di serie basso emissivo è garantito 10 anni contro la formazione di condensa. Seta 2.0 Eco è dotata di un coprimano di 20 mm che garantisce una maggior copertura degli scontri in fase di regolazione e di un regolo fermavetro per il battente di dimensioni 18x22 mm, dalla forma arrotondata per diminuirne l'esposizione ai raggi solari e alla pioggia. Una grande flessibilità che consente di impiegare Navello Seta 2.0 Eco in tutte le architetture di stile classico ma anche in edifici moderni.

www.navello.it

Leggi anche:
Con i vetri selettivi Navello, il caldo rimane fuori dalle finestre
City di Navello: la finestra che scompare

Pubblica i tuoi commenti