Nuova Governance per ANFIT

Laura Michelini è il nuovo Presidente di ANFIT. Un’Assemblea pubblica alle Cantine Ferrari di Trento, tenutasi il 23 e 24 aprile, ha delineato il polso di un’Associazione che nel giro di un anno ha raddoppiato il numero di Associati.

Laura Michelini

Laura Michelini

Le iniziative messe in campo da ANFIT, a difesa della qualità del serramento, come il Label energetico e il Marchio Quality ANFIT ha permesso un incremento degli associati e anche una maggiore presenza sui tavoli istituzionali come UNI ed Enea. L'associazione, ultimamente, si è fatta conoscere anche in ambito fieristico, avendo partecipato di recente a Klimainfisso e Made expo. Nel territorio nazionale è presente in organizzazioni italiane importanti come Finco e Green Building Council, mentre, a livello internazionale, è membro di Eurowindoor, Federazione europea dei produttori di infissi.

Laura Michelini, da sempre figura di riferimento nel settore del serramento in pvc è stata eletta nuovo Presidente, e durante il passaggio di consegna, ha ringraziando il Presidente uscente Paola Tonini per il lavoro svolto e plaudendo all'impegno generoso dei membri del Direttivo, ribadendo il proprio impegno a sostenere la missione ANFIT sulla tutela della finestra "made in Italy".

L'Assemblea generale 2015 ha provveduto a rinnovare anche il Consiglio Direttivo che affiancherà per i prossimi due anni il Presidente e il Direttore Tecnico Piero Mariotto. Sono risultati eletti Consiglieri: Germano Agostini, Emiliano Bonini, Giovanni Dalfino, Valerio Giovagnini, Giuseppe Miccolis, Guido Puccinelli, Marco Rossi e Franco Zuffi.

Compito del Direttore Tecnico, Piero Mariotto, è stato quello di tracciare il bilancio analitico di quanto fatto nell'anno appena trascorso e delineare i prossimi programmi dell'Associazione, quali l'attività di presidio legislativo grazie a Finco, l'attività normativa in sede UNI (due nuove norme in arrivo prossimamente: la UNI 10818 e la UNI 11173), il Label sulla posa in opera e l'attività in sede internazionale (in arrivo il settimo requisito del CPR 305/2011 sulla sostenibilità) presidiata grazie a Eurowindoor. Stefano Mora, Direttore del Consorzio Legnolegno, ha parlato del Label di posa, complemento fondamentale del Label energetico, legandolo al tema della posa all'interno del quadro di mercato che sarà soprattutto di riqualificazione edilizia. Nadia Boschi, Vice Presidente di GBC-Green Building Council Italia (organizzazione che promuove LEED) ha affrontato l'argomento della sostenibilità ambientale, sociale ed economica del mondo delle costruzioni. Per quanto riguarda i serramenti, l'attenzione dovrà essere data alla prestazione energetica, al contenuto di riciclato, all'imballaggio, alla regionalità del prodotto e all'EPD, la Dichiarazione Ambientale di Prodotto.

Un supporto importane della cresita e notorietà di ANFIT è stato dato anche da Angela Amato di Spazio/Parola, l'agenzia di comunicazione e pubbliche relazioni che, da circa sei mesi, affianca l'Associazione nell'attività di comunicazione. Un'attività intensa fatta di comunicati stampa, newsletter, relazioni con mass media e giornalisti.

www.anfit.it

Pubblica i tuoi commenti