Si torna al naturale con le porte blindate Bauxt di corten

Porte blindate di corten

L’elevata durabilità e l’effetto antico color ruggine gli elementi che impreziosiscono queste blindate, perfette per l’inserimento in ambienti naturali

Un materiale particolare, dall’effetto vissuto e rugginoso, conseguenza della corrosione naturale della sua superficie: questa la scelta di Bauxt che per le sue porte blindate ha preferito il corten.

Porte blindate Bauxt

Doppio fiancoluce vetrato e sopraluce vetrato, pannello liscio rivestito con lamiera di acciaio corten, 7mm, coprifili di legno rivestiti con lamiera di acciaio corten, vetri stopsol chiari. Maniglione fisso speciale di corten e defender quadrato cromo satinato

Questa scelta permette di unire al fascino dovuto dall’effetto antico “color ruggine” una elevata durabilità.

Porte blindate Bauxt

Pannello liscio rivestito con lamiera di acciaio corten, 7mm. Maniglione fisso speciale di corten

Nato in ambienti industriali e utilizzato ora da architetti e progettisti come elemento di design, questo materiale permette un miglioramento delle proprietà meccaniche del 30% rispetto all’acciaio tradizionale.

L’effetto che si ottiene sulle blindate Bauxt è quello di una superficie brunita, con diverse sfaccettature cromatiche che variano di tonalità con gli anni e gli ambienti esterni.

L’aspetto naturale dell’acciaio che “vive e si autoprotegge”, il colore caratteristico derivante dalla naturale ossidazione della superficie, rende le porte blindate di corten perfette per un inserimento in ambienti naturali, mescolandosi con le colorazioni della terra, del legno e degli alberi.

Per l’ingresso di casa, un perfetto esempio di integrazione tra architettura e paesaggio.

Pubblica i tuoi commenti