RoverBlok Energy di Roverplastik

Per la costruzione finita del vano porta e finestra.

RoverBlok Energy è un sistema per la costruzione finita del vano porta e finestra realizzato su misura, composto da spalle laterali in polistirene estruso espanso rivestite in fibrocemento, ancorate a un cassonetto a scomparsa realizzato in polistirene con rivestimento interno in legno-cemento. Completo e pronto per essere installato, RoverBlok Energy è disponibile per scuri a battente, avvolgibili e frangisole e consente un elevato livello di personalizzazione. È una soluzione modulare che integra spalle laterali, falso telaio, soprabancale o, eventualmente, cassonetto e guide per avvolgibili o frangisole. RoverBlok Energy offre elevate prestazioni di isolamento termico e acustico, è realizzato con materiali che garantiscono il massimo rispetto dell’ambiente e rende a prova di errore il foro-finestra: richiedendo un solo intervento in cantiere, la soluzione costruttiva con RoverBlok Energy prevede un’unica tolleranza di ±3 mm rispetto alle misure di progetto. Oltre a favorire il risparmio energetico, questo aspetto permette al cliente di ordinare serramenti e avvolgibili senza ulteriori misurazioni, velocizzando, economizzando e semplificando la gestione del cantiere. Alla struttura già completa di RoverBlok Energy, è possibile aggiungere il sottobancale per chiudere e isolare il foro sui 4 lati, anche quello inferiore. Questo optional è sempre più richiesto perché elimina eventuali ponti termici e favorisce un isolamento completo.

Posa in opera
Il montaggio e la posa di RoverBlok Energy in cantiere avvengono tramite il personale specializzato di Roverplastik che si attiene a specifiche istruzioni e disegni tecnici. La prima fase è l’assemblaggio delle spalle laterali al cassonetto prefabbricato mediante gli accessori in dotazione, quali squadrette e distanziatori. Poi RoverBlok Energy viene posizionato all’interno del foro grezzo nella muratura e, in seguito, viene messo a piombo e murato utilizzando apposite zanche. Dopo l’installazione, lungo tutto il perimetro di RoverBlok Energy viene posizionata una retina antifessurazione per permettere un ottimale aggrappaggio dell’intonaco alla struttura evitando così spiacevoli fessurazioni. L'attenzione di Roverplastik alle problematiche del foro-finestra ha portato allo sviluppo di un percorso di qualifica della posa in opera di RoverBlok Energy, con l’obiettivo di garantire al cliente eccellenti prestazioni termiche e acustiche. A queste, ora, si aggiunge la qualifica del metodo di posa in opera con una caratterizzazione del nodo primario tra controtelaio e muro, in termini di tenuta all’aria, all’acqua e di resistenza ai carichi del vento. Si è scelto di sottoporre RoverBlok Energy alle prove iniziali di tipo previste per i serramenti, presso un laboratorio notificato: le prestazioni del nodo primario hanno raggiunto e superato le massime classi e la prova di resistenza di sicurezza è stata eseguita a una pressione del 25% superiore a quella prevista dalla massima classe di resistenza al vento C5 per i serramenti.

Certificazione e Prestazioni
La soluzione costruttiva RoverBlok Energy, realizzata con nuovi materiali performanti e di basso impatto ambientale, soddisfa le richieste del marchio “Finestra Qualità Casa Clima” che identifica quei serramenti che corrispondono a un livello di tecnologia superiore in linea con i severi requisiti richiesti dall’Agenzia CasaClima. Roverplastik ha anche ottenuto il “Libretto Prodotto LEED (Leadership in Energy and Enviromental Design)”, il documento che attesta la conformità di RoverBlok Energy ai criteri dello standard LEED, la certificazione a base volontaria, adottata a livello mondiale, che coinvolge tutte le fasi della progettazione di un edificio. RoverBlok Energy, inoltre, è stato inserito all’interno del sito Green Map, il portale di Habitech dedicato ai prodotti idonei allo standard LEED che hanno ottenuto il Libretto Prodotto.

www.roverplastik.it

Roverplastik Roverplastik

 

 

Pubblica i tuoi commenti