Serisolar: pellicole antisolari nanotecnologiche “a zero effetto specchio”

Le pellicole Serisolar si distinguono ripsetto a quelle classiche per la struttura composta da 220 strati di poliestere in soli 50 micron di spessore totale

Punto di riferimento italiano nel campo delle schermature solari passive delle vetrate, Serisolar offre prodotti innovativi a zero effetto specchio. Infatti, alla ormai famosa pellicola SNPR70 Exterior riflettente neutra, con Riflessione Energetica RE = 70% e trasmissione luminosa TE = 70%, ora si stanno affermando anche le versioni SNPR40 Exterior a zero effetto specchio, riflessione 78% con azione antiabbaglio media TE = 40%, e una versione extra-chiara SNPR90 con RE = 60%, del tutto invisibile (specifica per vetrine espositive). La caratteristica che differenzia queste tre pellicole da quelle classiche antisolari a base di metallo riflettente specchiante, è la speciale struttura nanotecnologica costituita da 220 strati di poliestere in soli 50 micron di spessore complessivo. In esse non viene utilizzato alcun ossido di metallo riflettente. Tale composizione risulta molto efficace sulla radiazione solare, perché attenua l'onda elettromagnetica nella frequenza dell'IR, lasciando attraversare il vetro da una grande quantità di luce naturale. La totale mancanza dell'effetto specchio, rende questa serie di pellicole altamente performanti in tutte le situazioni in cui gli edifici vetrati da schermare siano soggetti a vincoli architettonici. Molto interessante il loro utilizzo anche in tutte le situazioni nelle quali solo una parte dei condomini siano intenzionati a schermare le vetrate. Inoltre, la SNPR70 e la SNPR90 sono molto funzionali per le vetrine espositive dei negozi, dove nessun'altra pellicola a base di metallo riflettente potrebbe essere utilizzata perché ne peggiorerebbe la visibilità dall’esterno verso l’interno.

Pubblica i tuoi commenti