Sistemi di facciata FW 60+ SG.SI e FW 50+ SG.SI di Schüco

I sistemi di Facciata FW 60+ SG.SI e FW 50+ SG.SI consentono di realizzare vetrate di grande effetto e leggerezza, con un risultato esterno “tutto vetro”, oppure di scegliere diverse soluzioni di design, progettando gli esterni con un’estetica semi-strutturale e impiegando finestre ed elementi apribili integrati in facciata.

SchucoLe facciate a montanti e traversi Schüco della serie FW 50+ e FW 60+ sono tra le più apprezzate dal mercato, che ne riconosce la semplicità di progettazione, di fabbricazione e di montaggio, oltre che la notevole flessibilità di utilizzo. Oggi queste soluzioni sono disponibili anche nelle versioni FW 50+ SG.SI e FW 60+ SG.SI, che rappresentano l’evoluzione delle prime fortunate linee di prodotto, nella direzione di una ancora più evidente libertà compositiva e di una maggiore efficienza energetica.

Nelle varianti SG (Structural Glazing) infatti, le facciate a montanti e traversi Schüco consentono di ottenere un effetto uniforme della facciata grazie all’utilizzo di profili portanti visibili solo dall’interno. Dall’esterno invece restano a vista solo le superfici vetrate caratterizzate da giunti sottili, per un effetto “tutto vetro” ricercato ed elegante. Oltre a permettere la realizzazione di vetrate strutturali, le soluzioni SG consentono anche di scegliere l’estetica semi-strutturale. È possibile in questo modo creare le più varie espressioni architettoniche utilizzando un’ampia gamma di copertine che, poste sulle fughe, permettono di accentuare la linea orizzontale e verticale della facciata.

SchucoLe facciate SG lasciano agli architetti la massima libertà di progettazione, senza penalizzare l’isolamento termico che è stato perfezionato così da raggiungere valori di eccellenza. I sistemi di facciate Schüco FW 50+ e FW 60+ nella versione SG infatti sono già isolati termicamente e nella versione a elevato isolamento termico SG.SI (Super Insulation) raggiungono i livelli di Casa Passiva. Varie componenti concorrono all’ottenimento di bassi valori U. Il sistema isolante, composto da listelli SI e da una guarnizione cellulare, insieme a una vetratura tripla, garantiscono un isolamento termico da record, con valori Uf a partire da 0,9 W/(mqK). I moduli di questa facciata in vetro strutturale possono raggiungere dimensioni notevoli (fino a 2.600x4.200 mm) e grazie a nuovi “cavallotti” possono supportare carichi fino a 650 kg per traverso. In presenza di tripli vetri si possono montare vetri di spessore fino a 64 mm. Un ulteriore vantaggio di questo sistema per facciate è la sua compatibilità con altre soluzioni Schüco. Ad esempio, con i nuovissimi elementi apribili a inserimento della gamma SimplySmart AWS 114.

Con una rete di partner internazionali, architetti, progettisti e investitori, Schüco realizza soluzioni di involucro edilizio che soddisfano i più severi requisiti di design, comfort e sicurezza. Attraverso le sue divisioni (Involucro Edilizio e Nuove Energie), l’azienda fornisce prodotti mirati per nuove costruzioni e ristrutturazioni, capaci di soddisfare le esigenze delle persone, in ogni parte del mondo. Con oltre 5.000 dipendenti e 12.000 aziende partner Schüco è presente in 78 Paesi e nel 2012 ha totalizzato un fatturato annuo di 1,8 miliardi di euro.

www.schueco.it

Pubblica i tuoi commenti