UNICMI: nuova edizione della norma tecnica UNI 10818

Porte e portefinestre. Ruoli, responsabilità e indicazioni contrattuali nel processo di posa in opera.

UNICMIÈ entrata in vigore in data 22 ottobre 2015 la nuova edizione della norma tecnica UNI 10818 "Finestre, portefinestre, porte e chiusure oscuranti - Ruoli, responsabilità e indicazioni contrattuali nel processo di posa in opera", sostituendo la precedente edizione del 1999. La revisione è stata elaborata dal Gruppo di Lavoro 12 "Finestre, porte, chiusure oscuranti e relativi accessori" dell'UNI. La norma individua i ruoli e le responsabilità dei diversi operatori che intervengono nel processo di posa in opera – dalla progettazione alla verifica finale – di serramenti e chiusure oscuranti. Rispetto all'edizione del 1999 la UNI 10818:2015 – oltre ad aggiornare i riferimenti normativi e le definizioni – ridefinisce compiti e responsabilità dei vari attori che intervengono nel processo edilizio relativamente alla posa dei serramenti introducendo nuove figure non precedentemente contemplate (distributore/rivenditore, importatore, mandatario, fornitore installatore di vetrazioni, committente, utente, altri operatori). La UNI 10818:2015 presenta anche l'aggiornamento delle fasi del processo di posa contenute nel "Quadro schematico dei compiti spettanti ai singoli operatori". Si segnala che UNICMI ha la possibilità di acquistare le norme tecniche UNI per conto dei Soci UNICMI e degli Affiliati a UNCSAAL SERVIZI S.r.l. facendoli usufruire della riduzione del 15% sul prezzo di listino. Gli interessati ad acquistare la norma UNI 10818:2015 e altre norme eventuali possono inviare una richiesta di preventivo a tecnica@unicmi.it.

Il documento tecnico UNICMI UX42 – Guida alla posa in opera dei serramenti è una guida per apprendere appieno le problematiche della posa in opera dei serramenti. Spesso, all'atto della posa in opera, si assiste a un drastico peggioramento delle prestazioni dei serramenti misurate durante i test di laboratorio; ciò è dovuto principalmente al fatto che, per diversi motivi, non si è posta la necessaria cura nelle operazioni di posa. È importante sottolineare che le procedure di posa in opera influenzano trasversalmente tutto il processo produttivo del serramento, dal progetto all’installazione. Le idonee modalità di posa devono essere innanzitutto stabilite in sede di progetto e successivamente attuate, nei limiti delle reciproche responsabilità e competenze, da tutti gli operatori coinvolti in cantiere con l'obiettivo di mantenere, nel modo più efficace possibile, le prestazioni ottenute in laboratorio. Questo documento UNICMI si propone come una guida di riferimento da un lato per i produttori e i posatori, dall'altro per i direttori dei lavori, i collaudatori e anche gli enti terzi di controllo tecnico chiamati alla verifica del progetto. Infine, il presente documento tecnico si propone anche come valido aiuto ai progettisti che possono apprendere appieno le problematiche della posa in opera dei serramenti e valutarle attentamente sin dalle prime fasi di progetto.

www.unicmi.it

Leggi anche:
Rapporto UNICMI 2015, le prime anticipazioni
Tre decreti in materia di risparmio energetico

Pubblica i tuoi commenti