Zaia Serramenti: VMC per migliorare l’aria di casa e il comfort abitativo

L’Italia è uno dei Paesi UE a maggior efficienza energetica. I consumi di riscaldamento e raffrescamento sono contenuti grazie anche al clima temperato.

Filtri di macchina VMC prima e dopo 6 mesi di utilizzo

Oggi però il tema centrale è il comfort abitativo. La recente foto scattata in orbita dall’astronauta Paolo Nespoli che mostra la Pianura Padana invasa dallo smog è più eloquente di tante pubblicazioni scientifiche: la domanda di "aria pura" sta iniziando a formarsi nella mente dei cittadini. Zaia Serramenti, azienda situata a San Vendemiano, Treviso - terra di Prosecco - stimolata dal problema dei pesticidi utilizzati nei vigneti (e che giocoforza entrano in casa) ha già affrontato questo problema. In collaborazione con Climapac ha sviluppato dei sistemi di VMC (Ventilazione Meccanica Controllata) che, consumando pochissima energia, purificano l'aria di casa dagli agenti inquinanti esterni e interni, come la formaldeide dei mobili, e mantengono gli ambienti isolati, facendoli al contempo "respirare". Questi sistemi prevedono diverse possibilità di installazione poco invasive, anche riutilizzando, per esempio nelle ristrutturazioni, volumi esistenti come i cassonetti delle persiane. Quando riceverete ospiti, il primo commento che sentirete sarà: "Si sente che vivi in un ambiente sano!". L'odore di pulito non è dato da profumi o deodoranti, ma dal nessun odore: aria che sa di fresco. Anche questo può essere la chicca finale di un buon progetto. Nella foto sopra i filtri di macchina VMC prima e dopo 6 mesi di utilizzo.

Per maggiori informazioni: Zaia Serramenti - info@zaia.it - zaiaserramenti.it

Pubblica i tuoi commenti