Maniglie smart e software gestione accessi: scelta Aperio per UnaT

Maniglie smart

Avas Group ha indicato la tecnologia wireless di Assa Abloy per la convenzione con l’Unione albergatori del Trentino

Una fornitura di maniglie smart e di software per gestire gli accessi nei settori della ricettività è l'oggetto della convenzione sottoscritta da Avas Group con l’Unione albergatori del Trentino.

La società, che progetta sistemi di videosorveglianza e di controllo della sicurezza, ha scelto per UnaT la tecnologia wireless Aperio di Assa Abloy.

Maggior controllo degli accessi attraverso la gestione di un singolo sistema di sicurezza

Per impianti di accesso e gestione dell’ospite in modalità user friendly, senza impiantistica invasiva e con tecnologie all’avanguardia, gli associati potranno accedere ai prodotti oggetto della convenzione con uno sconto del 15% sui prezzi di listino. Dotate di Rfid, le serrature wireless Aperio sostituiscono le serrature meccaniche esistenti senza la necessità di cablaggi. iCLASS, MIFARE e DESFire sono le tecnologie di lettura card Rfid supportate da Aperio, il risultato è un più alto livello di controllo degli accessi.

Maniglie smart

Card e transponder Rfid generalmente non devono essere sostituite perché quelli esistenti possono essere utilizzati anche per Aperio. L’installazione è semplicissima: grazie alle innovative maniglie H100 di Assa Abloy, le soluzioni con tecnologia di chiusura wireless Aperio riducono i costi di installazione e di manutenzione e, al tempo stesso, anche i consumi energetici. «Il progetto per la gestione accessi tramite maniglie smart», spiega Tania Amico, business development access control di Assa Abloy Italia, «nasce dalla collaborazione con Avas Group che ha deciso di inserire all’interno della propria proposta la nuova soluzione per il controllo accessi composta dalla maniglia wireless Aperio H100 integrata con il sistema di controllo accessi di Ucnet. La soluzione offerta a tutti gli associati di UnaT – Unione albergatori del Trentino – è particolarmente innovativa in quanto permette l’accesso tramite credenziali sia fisiche sia virtuali, garantendo la massima flessibilità di gestione».

Pubblica i tuoi commenti