Schermature solari: innovazione continua per prodotti all’avanguardia

schermature solari

Specializzata in componenti per tende da sole, Bat Group è presente con il marchio KE nel prodotto finito. Paolo Bars, Ceo del gruppo, racconta la storia e le politiche aziendali

Attiva da oltre 35 anni nella produzione di accessori e di componenti per sistemi solari, Bat Group progetta e produce sistemi per tende a bracci estensibili, tende con cassonetto, tende a caduta, cappottine e tende per vari sistemi di copertura, come verande e giardini. La sua professionalità è riconosciuta a livello internazionale, come dimostrano i clienti presenti in 77 Paesi e le quattro filiali nel mondo. Dalle parole del Ceo Paolo Bars, i dettagli sul percorso dell’azienda fin dalla sua fondazione e per il futuro.

Può tracciare in breve la storia di Bat Group?

schermature solariDal 1983, Bat Group opera nel settore dei sistemi ombreggianti e delle schermature solari: una consolidata realtà industriale con sede centrale a Noventa di Piave (VE). Bat Group conta nove filiali nel mondo: il marchio è noto tra gli operatori del settore di sistemi e di componenti per la schermatura solare, mentre nel mercato del prodotto finito è presente con il brand KE, che tra la sua ampia gamma conta pergole bioclimatiche, pergole a impacchettamento, tende da sole, tende a caduta verticali, cappottine e sistemi custom.

Una filiera produttiva interamente italiana è il valore aggiunto da oltre 35 anni

Il costante impegno nella ricerca e nello sviluppo permette al gruppo Bat di realizzare prodotti innovativi, soluzioni all’avanguardia per un mercato internazionale e diversificato. Un orientamento che, in questi anni, ha permesso una crescita continua: l’azienda è in grado di rispondere alle esigenze di clienti presenti in 77 Paesi nel mondo.

I clienti, sia italiani che esteri, percepiscono il valore aggiunto del prodotto, sia per quanto riguarda la ricerca di prodotto, la cura dei dettagli, i materiali di altissima qualità, che per la filiera produttiva interamente Made in Italy.

schermature solari

Quali sono le vostre principali categorie merceologiche? Quali i prodotti di punta?

Le categorie merceologiche di Bat includono sia componenti che sistemi completi, ossia prodotti finiti. Tra i nostri prodotti di punta 2018 ci sono le novità presentate all’appuntamento di R+T 2018, molto apprezzate per la qualità e il design tutto italiano.

Si tratta di Epica, una tenda con cassonetto dalle linee essenziali e minimal, e Space, una tenda con guide regolabili in larghezza ideale per verande e attici. Un altro prodotto rivoluzionario presentato in anteprima a R+T è il braccio Aki, che si contraddistingue per il design delle sue componenti e l’elevata performance tecnica.

Su cosa sta puntando l’innovazione nel vostro settore?

L’innovazione si concentra su nuovi materiali e tecnologie costruttive che permettono di superare gli attuali limiti tecnici. Innovare in questo ambito significa investire in ricerca di nuovi materiali e sistemi costruttivi, piuttosto che concentrarsi unicamente sull’evoluzione della parte automation. Nei prossimi anni, per quanto riguarda il mercato europeo, il focus sarà sui sistemi outdoor, in particolare l’attenzione sarà rivolta al benessere e al comfort per vivere al meglio gli spazi esterni della propria abitazione o della propria attività commerciale.

Orgogliosi di avere ottenuto certificazioni di filiera e di prodotto

Per quanto riscontriamo in altri mercati in cui operiamo, come quello Usa, i sistemi outdoor, come le pergole a impacchettamento o bioclimatiche, rappresentano ancora un prodotto di nicchia, la cui domanda risulta stazionaria. Senza dubbio la ricerca nel design dei nostri prodotti è apprezzata in tutto il mondo, ma soprattutto da studi di progettazione e designer che propongono i nostri prodotti per grandi lavori contract o HoReCa.

Quali sono i vostri mercati di riferimento e quali quelli emergenti?

Bat ha la propria sede centrale a Noventa di Piave, nel veneziano; a questa fanno capo le 4 filiali: Bat Ibérica (Spagna e Portogallo), Bat France (Francia), Bat Usa (Stati Uniti) e Bat Dubai (Emirati Arabi). In queste quattro aree si concentrano i nostri principali mercati e la presenza diretta sui territori di riferimento ci garantisce senza dubbio un vantaggio competitivo. Tra i mercati emergenti segnalo il Far East, il Sud America e alcuni paesi del Middle East come Libano e Giordania.

schermature solari

Collaborate con architetti e progettisti? In quale ambito? Sono esterni all’azienda o interni?

Tra i punti di forza di Bat annoveriamo un ufficio Ricerca&Sviluppo interno, composto da ingegneri e progettisti altamente specializzati. Si tratta di un team composto da otto persone, impiegate nello sviluppo di nuovi componenti sempre più evoluti e dalle performance migliori.

Collaboriamo anche con studi di progettazione e architetti, un sodalizio che sta dando grandi risultati visti i numerosi riconoscimenti internazionali per il product design ricevuti nell’ultimo anno.

L’IoT sta entrando nel mondo della componentistica?

Per il momento l’IoT è preponderante nel mondo dei prodotti finiti, quindi, tende e pergole. La domotica e la connessione integrata con i sistemi tecnologici di un edificio è ormai una realtà acquisita. Utilizzare un sistema di schermatura solare in relazione ai vari contesti climatici (sole, vento, pioggia), utilizzando sensori bioclimatici, permette di massimizzare le prestazioni in termini di risparmio energetico e di mantenere al meglio il prodotto, prolungandone la durata nel tempo.

 

 

Pubblica i tuoi commenti