Spazio alla luce diurna alle pendici del Gran Sasso

Spazio alla luce

Come enfatizzare e utilizzare al meglio la luce naturale? KE Fabbi di Teramo sceglie tende dall’impatto minimale per sfruttare al massimo l’illuminamento

Nell’area collinare di Teramo, alle pendici del Gran Sasso, sono presenti una serie di fabbricati recenti. All’interno di questo agglomerato di edifici si trova un appartamento affacciato sul monte abruzzese con una vista enfatizzata dalla scelta di finestre panoramiche.

Per sfruttare al meglio il notevole apparto di luce naturale, la proprietà ha voluto tende esterne minimali che permettessero di utilizzare questa luce come fonte primaria di illuminazione.

Spazio alla luce

La committenza si è rivolta al rivenditore KE Fabbi di Teramo: la scelta delle tende si è orientata verso un prodotto che permettesse una luce modulabile, considerate le ampie vetrate a soffitto e l’esposizione a sud, e che si integrasse con lo stile moderno ed essenziale dell’appartamento.

Anche lo stile dell’arredamento richiedeva una soluzione altrettanto minimal. Per questo motivo è stato scelto il modello Screeny 110 GC che si distingue per le linee eleganti del cavetto inox a vista e il cassonetto dalle linee quadrate.

Un’installazione davvero apprezzata dalla proprietaria dell’appartamento, che può comodamente gestire l’apporto di luce naturale con un sistema motorizzato collegato a un sensore vento.

Le varianti sono più di 200 e soddisfano qualsiasi esigenza di schermatura solare. È disponibile anche la versione cabrio, senza cassonetto.

Spazio alla luce

È possibile effettuare anche una doppia installazione: parete/soffitto, grazie a una semplice rotazione.

Il profilo copertina, facilmente ispezionabile, assicura una veloce manutenzione della tenda, anche in condizioni particolari di montaggio come quello a nicchia.

Curata fin nei minimi particolari, la vasta gamma di modelli consente di offrire la soluzione migliore e più adatta a ogni ambientazione.

La linea Screeny è tutelata da brevetti d’invenzione e design.

Pubblica i tuoi commenti