Syntesis® Line battente di Eclisse

Il telaio per porta a battente filomuro di Eclisse: Syntesis® Line battente, permette di avere una porta priva di stipiti, cornici e coprifili.

Syntesis® Line Battente di Eclisse

Syntesis® Line Battente di Eclisse

Syntesis® Line battente di Eclisse è la soluzione che permette di avere una porta a battente priva di finiture esterne come stipiti e cornici coprifili. La totale integrazione con la parete permette di realizzare configurazioni progettuali personalizzate, con risultati di sicuro impatto estetico. Particolari costruttivi innovativi assicurano la perfetta omogeneità della finitura e prestazioni ottimali nel tempo. Una soluzione squisitamente moderna per ambienti minimali e per chi ama arredare per sottrazione. Le porte a battente filomuro sono disponibili anche nella variante ad anta doppia. Un'anta è predisposta per il foro maniglia nella versione a spingere o tirare, mentre l'altra si apre e chiude con un chiavistello posto sul lato superiore e inferiore del pannello porta.
Con Syntesis® Line battente la parete è uniforme fino all'interno del foro di passaggio, senza che sia visibile alcun bordo in alluminio del telaio. Notevoli le prestazioni anche sul piano della robustezza: il telaio della porta a battente si presenta rinforzato per offrire elevata resistenza agli urti, e la porta tamburata con doppio legno massello e struttura alveolare a trama fitta scongiura movimenti accidentali e flessioni. L'insieme di soluzioni tecniche particolari consente l'installazione anche in misure fuori standard senza incorrere in deformazioni o crepe lungo la linea del foro porta.

Il pannello porta è rivestito con primer per favorire l'adesione della pittura murale e della laccatura (sia opaca che lucida) ed è tamburato con doppio massello per migliorare la rigidità. La serratura magnetica rimane perfettamente a filo, garantendo una straordinaria silenziosità in chiusura. Il riscontro eccentrico rimane ugualmente a filo battuta e consente di rimediare alle piccole imperfezioni di posa garantendo la perfetta chiusura della porta. Per altezze superiori a 2.000 mm, la porta è inoltre dotata di serie di un particolare dispositivo regolabile in qualsiasi momento che mantiene in costante tensione il pannello porta, garantendo la perfetta planarità con la parete. Le tre cerniere sono regolabili lungo gli assi (altezza, larghezza, profondità) per una perfetta calibrazione della luce perimetrale.

Posa in opera
Inserire la serratura nella fresata e fissare le viti (fase di montaggio 1). Applicare quindi le cerniere al pannello porta prestando attenzione al lato porta e al lato telaio (fase di montaggio 2). Tagliare a 45° la guarnizione da posizionare lungo l'angolo superiore della porta e inserirla nella fessura predisposta del telaio. Installazione del riscontro magnetico nell'apposita fresata predisposta nel telaio (fase di montaggio 3). Posizionamento della porta (fase di montaggio 4). Blocco delle cerniere al telaio e regolazione della porta lungo i tre assi (fase di montaggio 5). Applicazione del copri cerniere (fase dimontaggio 6). Fase di pittura della porta (fase di montaggio 7).

www.eclisse.it

leggi anche: Nuova veste per lo showroom di Eclisse a Milano

Pubblica i tuoi commenti