Ottimismo per i serramenti italiani in PVC

Dopo la manifestazione fieristica Made Expo, il quadro generale del settore da segni di risveglio e una speranza positiva per il futuro.

Italplastick

Un'edizione, quella del Made expo 2017, contraddistinta da segnali di risveglio del mercato edilizio, relativo a: materiali, sistemi costruttivi, serramenti, involucro, finiture e superfici, grazie anche alla forte presenza di un pubblico internazionale. In questo contesto, l'azienda Ital-Plastick, specializzata nella produzione integrata degli infissi in PVC che ha presentato un cassonetto di nuova generazione dalla struttura altamente tecnologica e di design, ha registrato circa un 45% in più di affluenza allo stand, rispetto alla precedente edizione 2015.

Italplastick

A conferma di questo successo, commenta il responsabile commerciale Ital-Plastick Stefano Brunello: "Le soluzioni che abbiamo presentato sono state ritenute interessanti e in linea con le aspettative dei visitatori, sia per la gamma profili Sette Camere, il nuovo sistema cassonetto ispezionabile, i macchinari per la produzione degli infissi e anche per le proposte commerciali che abbiamo offerto. Il clima degli operatori incontrati è tendenzialmente ottimistico per quanto riguarda il futuro dei serramenti in PVC in Italia, soprattutto nell'ottica della produzione artigianale e locale. Numerosi anche i rivenditori di serramenti, che si stanno avvicinando all'aspetto produttivo dell'infisso, dopo anni di commercializzazione".

Italplastick

Pubblica i tuoi commenti