Progetto Casa Sicura di AGB: un sistema completo e affidabile

AGB è convinta che il loro ruolo principale sia quello di aiutare e dare un servizio di alta qualità ai clienti mettendo sempre al centro l’utente finale.

La sicurezza di avere dei serramenti a prova di ladro è un bisogno crescente nella popolazione italiana. Se i titoli dei quotidiani trasmettono il polso della situazione, le analisi statistiche confermano il raddoppio dei furti in appartamento negli ultimi 10 anni. Questi dati indicano finestre e portefinestre come punti nevralgici del livello di sicurezza di un'abitazione: sono spesso scelte, infatti, come accesso dai malviventi. Anche le nuove tendenze architettoniche, con sempre più frangisole e meno scuri e persiane, enfatizzano il ruolo della finestra. Come mai, allora, i serramenti antieffrazione continuano a rimanere una nicchia delle vendite? AGB ritiene che una forte attenzione vada posta sul momento dell'acquisto e sulla promozione del serramento. Come spiega il Direttore Commerciale e Marketing Fredi Piotto: "in AGB siamo convinti che il nostro ruolo sia quello di aiutare i clienti a mettere al centro l'utilizzatore finale, il suo punto di vista e il suo approccio mentale, per promuovere e vendere il valore aggiunto dei propri prodotti e dei serramenti, rispondendo ai bisogni manifesti o potenziali. Questo è possibile solo sperimentando nuovi linguaggi e canali che superino le difficoltà di diffusione di una tematica molto tecnica, spesso riservata agli addetti ai lavori". Per questo motivo, l'azienda ha deciso di investire nel progetto Casa Sicura: un kit di materiale promozionale destinato al privato e una serie di novità di prodotto e certificazioni che alzano il livello della sicurezza percepita dall'utente finale.

Il kit promozionale è pensato per essere personalizzato e utilizzato dai serramentisti che vendono finestre con sistemi antieffrazione AGB. L'obiettivo? Permettere allo showroom di vendere al privato, insieme alla finestra, l'esperienza di sentirsi protetti a casa propria. Damiano Alberton, Marketing Manager di AGB, ci spiega: "Il tema della sicurezza permetterà al cliente di portare a casa non solo un prodotto di altissima qualità, ma un argomento da condividere. Porterà a casa un senso di protezione. Un qualcosa di cui parlare, un passaparola che genera una seconda vendita. Insomma, un argomento d'oro per chi vende serramenti". Proprio per questo motivo, AGB ha dato un volto ai propri sistemi antieffrazione: un supereroe che incarna in maniera intuitiva il ruolo della finestra come elemento di difesa dell'incolumità dell'utilizzatore. Nella brochure pensata per il privato, e che l'azienda darà ai propri serramentisti, il supereroe spiega l'importanza dei sistemi di chiusura antieffrazione, dando consulenza al lettore su quale sia la soluzione più adatta alle sue esigenze. Il kit promozionale è composto inoltre da una finestra campione, roll-up, espositori da banco e supporti che il serramentista potrà mostrare nel proprio showroom come nelle fiere. Ad arricchire il materiale promozionale che l'azienda renderà disponibile a breve, una serie di filmati, sempre pensati per il privato e che il gestore di showroom potrà utilizzare nel proprio punto vendita. Per poter offrire dei sistemi di ferramenta che rispondano con serietà a queste promesse di sicurezza, AGB ha lavorato fortemente sul prodotto e sulle certificazioni.

Poseidon TT è la chiusura di massima sicurezza che trasforma la finestra in una barriera contro i tentativi di effrazione. È così profondamente diversa da tutto quello che l'utente ha visto finora e così visivamente impattante che da sola è in grado di comunicare al privato la protezione che può offrire. Il doppio gancio contrapposto a chiudere su robusti incontri in acciaio e l'innovativo sistema di fissaggio posteriore, con piastra posta tra anta e vetro, rendono la finestra così sicura contro i tentativi di furto con scasso, da superare addirittura il limite di tenuta allo strappo delle viti da montanti e traversi dell’anta. Poseidon TT trasferisce grande sensazione di protezione all'utente finale: finalmente serramentista e rivenditore hanno uno strumento per fornire quell'esperienza di sentirsi sicuro in casa propria che sta cercando oggi il privato.

AGB crede nella vendita emozionale, che meglio si adatta alla percezione del privato, superando le complessità dei tecnicismi che raramente riescono a fornire valore aggiunto agli occhi del consumatore finale. Per chi dovesse comunque lavorare seguendo un capitolato o prescrizioni facenti capo a normative europee, all'interno del progetto Casa Sicura, AGB presenta la certificazione antieffrazione RC2 (Resistance Class 2) ceduta in Cascading. Si tratta di una certificazione completa, disponibile per finestre in legno e legno-alluminio, prodotte con legni duri o teneri, ad anta singola e doppia, utilizzabile anche per porte-finestre con soglia in alluminio o a taglio termico. Grazie ad una moltitudine di prove effettuate, AGB ha maturato un know-how prezioso sulla ferramenta in primis, ma non solo. Il tipo di vetro, il suo fissaggio e spessoramento, il metodo di costruzione e i segreti per un'efficace posa in opera del serramento. Il Cascading è lo strumento che permette il trasferimento di tutta questa esperienza al serramentista licenziatario, grazie alla consulenza degli esperti Promotori Tecnici dell’azienda e ad un completo ed esaustivo manuale di istruzioni per la costruzione e la posa in opera dei serramenti antieffrazione.

Pubblica i tuoi commenti