A Beirut la comunicazione cresce in altezza

La tecnologia Urmet installata in 125 appartamenti di lusso a Beirut in Libano. Altissime performace per la sicurezza e per la comunicazione.

UrmetIn 125 appartamenti di lusso a Beirut, in Libano, sono stati installati sistemi digitali IperVoice di Urmet per la massima comunicazione e sicurezza degli ambienti.
I quattro centralini in dotazione alla portineria sono in grado di gestire i flussi di comunicazione e l'integrazione con ogni periferica, permettendo ai custodi di verificare i segnali di allarme degli appartamenti, integrati nel sistema videocitofonico e inoltrati alla portineria, oltre a essere segnalati attraverso una sirena o un'indicazione luminosa sul pianerottolo. La tecnologia Urmet consente il dialogo tra gli appartamenti e le postazioni presidiate nelle aree comuni grazie ai monitor 7" touchscreen full IP. Ogni abitazione ha un monitor con telecamera da 2Mpx che permette di effettuare chiamate con qualsiasi altro terminale in modalità audio-video e di inviare un'immagine all'interlocutore, mantenendo la privacy. I 33 posti esterni Elekta presenti consentono di abbinare il proprio nome a un logo o un'immagine e visualizzare su una mappa il percorso che il visitatore deve fare per raggiungere l'interno desiderato. Infine, IperVoice registra e controlla l'accesso di ogni visitatore a cui associa una specifica chiave o un codice. Con la funzione anti pass-back, è possibile inibire gli ingressi multipli con la medesima chiave e controllare gli ascensori, indicando all’ospite l’ascensore e il piano esatto da raggiungere.

Pubblica i tuoi commenti