Gardesa presenta la nuova blindata Egida

La porta blindata Egida, nasce dall’impegno di Gardesa che, da oltre trent’anni, si dedica alla ricerca e innovazione per la sicurezza dei propri clienti.

GardesaEgida è il nome scelto da Gardesa per questa nuova porta blindata. Un nome che evoca un senso di protezione e sicurezza, infatti, si riferisce allo scudo mitologico di Zeus e Atena. Gardesa, da più di trent'anni, si dedica completamente e con passione all'innovazione tecnologica e alla ricerca, per migliorare e soddisfare sempre più il bisogno di sicurezza dei propri clienti. La porta blindata Egida, a doppia anta e dalla struttura massiccia, è un ingresso importante e signorile, ideale per contesti residenziali e di pregio che coniuga perfettamente design classico ed elegante a un concetto di total security in Classe 2 e Classe 3. Le porte di ingresso a doppia anta in genere trasmettono una maggiore tranquillità e accolgono gli ospiti con un raffinato benvenuto. Lo stile, il gusto e la spiccata personalità si notano fin dall'esterno della casa, resi ancora più inconfondibili dalle specchiature e da i sopraluce blindati a tutto sesto.

GardesaLa Serie Egida300C, in Classe 3 a cilindro europeo (37dB - deviatore doppio) è dotata di una serratura con chiavistelli comandati dal Cilindro a profilo Europeo, corredato di defender di protezione sul lato esterno, mentre sul lato interno, l'azionamento del chiavistello e dello scrocco avviene tramite pomolo, senza l'aiuto della chiave. Le chiavi hanno una confezione sigillata e, inoltre sono presenti 21 blocchi di ancoraggio.

La Serie Egida30XT, in Classe 3 a doppio cilindro europeo (37dB - deviatore doppio) è dotata di una serratura con chiavistelli comandati dal Cilindro a profilo Europeo, posizionato nella parte superiore. Nella parte inferiore invece, si trova un secondo Cilindro, a profilo Europeo, che aziona un ulteriore chiavistello, bloccando il funzionamento del Cilindro superiore. Questo avviere per mezzo di una chiave master, che si può utilizzare per entrambi i cilindri (Cilindro con funzione padronale). I cilindri sono corredati di defender di protezione sul lato esterno, mentre su quello interno l'azionamento dei chiavistelli e dello scrocco si attivano tramite un pomolo senza l'ausilio della chiave. Ogni Cilindro ha 5 chiavi in confezione sigillata e in dotazione un Cilindro da cantiere a perdere. Sono presenti 22 blocchi di ancoraggio.

www.gardesa.com

Leggi anche: FUTURA, la sicurezza intelligente

Pubblica i tuoi commenti